Prestito con delega

Con questo finanziamento viene aumentanto l’importo della cessione fino ai 2/5 dello stipendio  il cosiddetto “doppio quinto“,  dove la rata di una cessione del quinto si somma a quella di un prestito con delega arrivando così fino a un massimo del 40% del salario

Il prestito con delega o delegazione di pagamento è riservato esclusivamente per i lavoratori dipendenti privati e pubblici, può essere chiesto contestualmente alla cessione del quinto, o successivamente.

Puo essere concesso anche in presenza di pignoramenti, e segnalazioni in crif per protesti, rate saltate e/o pagate in ritardo

  • I vantaggi:

  • Rata fissa e tasso fisso per tutta la durata del prestito
  • Nessuna spesa aggiuntiva
  • Copertura Assicurativa per il rischio di perdita dell’impiego, di morte e di inabilità
  • Firma singola, senza garanti e garanzie
  • Anche con altri prestiti in corso
  • Durata prestito fino a 10 anni
  • Anche segnalati, protestati e cattivi pagatori
  • Nessuna motivazione richiesta per l’erogazione del finanziamento
prestito con delega